lucia

Ligabue riparte da Acireale

Ripartirà dal “Pal Art Hotel” di Acireale il “Made in Italy” tour di Luciano Ligabue, sospeso per le cattive condizioni di salute del cantante. Ad annunciarlo ai fans è proprio Luciano attraverso un VIDEO  postato sui social in queste ore: «non ho buone notizie» ha esordito il rocker emiliano nel suo videomessaggio «la prima data del tour è saltata per via di un edema alle corde vocali, motivo per cui mi costringono a stare almeno dieci giorni a riposo, cosa che provocherà, con mio grande dispiacere anche lo slittamento delle date previste al Palalottomatica di Roma».

Non saranno sospese quindi, ma solamente rimandate le date nella capitale previste a Febbraio.

Appare provato Ligabue nelle immagini dedicate ai fans, dispiaciuto e afferma: «potete immaginare la mia frustrazione nel rimandare le date del tour di un album a cui tengo così tanto».

Tantissimi gli auguri di pronta guarigione dei fans che aspettano impazientemente di tornare a vivere “certe notti, urlando contro il cielo…”

L’avvio del tour è quindi previsto con le tre date programmate ad Acireale per il 14, 15 e 17 Febbraio.