Celebrato l’anniversario dell’assassinio del maresciallo Agosta

Catania –  Sono passati 35 anni da quando il maresciallo Alfredo Agosta è stato ucciso per mano della mafia e ha lasciato la sua famiglia. La cerimonia di oggi, svolta alla chisa di Santa Chiara di Catania, è stata un momento di raccoglimento, di preghiera e di riflessione guidato dalla Comunità di Sant’Egidio, nella visione comune con l’associazione nazionale antimafia Alfredo Agosta, di aiuto verso gli altri.

Presenti alla cerimonia, oltre i familiari del Maresciallo, anche le massime autorità civili e militari.

Dopo la messa, i giovani allievi dell’istituto scolastico Luigi Sturzo di Biancavilla, guidati dai loro docenti, hanno eseguito un concerto sinfonico.

In questa stessa occasione, Poste italiane ha emesso uno speciale annullo filatelico raffigurante il maresciallo Agosta.

 



Redazione

Quotidiano on-line siciliano