semenzato

Catania: dal Pordenone arriva il difensore Daniel Semenzato

Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Pordenone Calcio il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Daniel Semenzato, nato a Montebelluna l’11 gennaio 1987.

Il difensore ha sottoscritto un contratto biennale, legandosi al club rossazzurro fino al 30 giugno 2019. Con la maglia neroverde, nel girone B del campionato Lega Pro 2016/17, Semenzato ha disputato 35 gare, impreziosite da 4 reti; successivamente, il laterale destro si è ben distinto anche in occasione dei playoff, contribuendo con 6 presenze ed un gol al brillante percorso della squadra friulana fino alla semifinale con il Parma, caratterizzata dall’eliminazione ai rigori.

Nel triennio precedente, l’atleta veneto aveva garantito un fondamentale apporto al Bassano: nel 2014, promozione in Prima Divisione (siglato il record personale di marcature in una stagione, ben sei) e conquista della Supercoppa di Lega; nel 2015, in terza serie, secondo posto nel girone A e sconfitta in finale, ai playoff, contro il Como; nel 2016, giallorossi ancora sul podio del raggruppamento settentrionale. Semenzato, cresciuto nel settore giovanile dell’Inter, ha indossato anche le maglie del Montichiari, del Portosummaga promosso in Prima Divisione nel 2008, del Venezia, del Frosinone e del Cittadella in Serie B, del Como, della Cremonese, del Lecce e del Treviso.

 



Redazione

Quotidiano on-line siciliano