cancelleri-e-grillo-840x420

M5S: Giancarlo Cancelleri è il candidato alla presidenza

Giancarlo Cancelleri è il candidato governatore della Sicilia per il Movimento 5 Stelle. Deputato dell’Ars, vicinissimo ai vertici del Movimento, era il super favorito.

Beppe Grillo lo ha annunciato dal palco a Palermo, abbracciando il vincitore delle Regionarie. Hanno votato sulla piattaforma Rousseau 4350 iscritti certificati.

«Italiani, ora è il momento, questa è l’ultima chance, io non ci tornerò più a nuoto e se tornerò in Sicilia arriverò con una barca da 25 metri e vi manderò tutti a fanculo.» ha chiosato il leader del M5S.

Cancelleri ci riprova dopo essersi piazzato terzo (dietro a Rosario Crocetta, candidato del centrosinistra, e Nello Musumeci, in corsa per il centrodestra) nelle regionali del 2012. Nato a Caltanissetta, ha 42 anni. È ragioniere e lavora dal 2000 nel settore metalmeccanico dove nel 2007 è passato da magazziniere all’ufficio tecnico. Nelle elezioni del 2012 prese 368mila voti, pari a poco più del 18%.

Cancelleri ha battuto gli otto sfidanti delle Regionarie, tra cui diversi deputati regionali uscenti: Francesco Cappello, Angela Foti, Alì Maman Listì, Jose Marano, Giuseppe Scarcella, Sergio Tancredi, Giampiero Trizzino, Stefano Zito. A votare Cancelleri, sono stati 2224 iscritti su 4350 totali, ovvero il 51,1% dei consensi. E lui, fedelissimo di Di Maio, annuncia che come primo provvedimento taglierà gli stipendi dei deputati dell’Ars e abolirà i vitalizi, in pieno stile grillino.



Redazione

Quotidiano on-line siciliano