Alfredo Polizzano
Alfredo Polizzano

Nato nel 1983, si trasferisce molto presto a Catania, città che ama da sempre. Di formazione scientifica, ha frequentato la facoltà di Lettere moderne del capoluogo etneo. Drammaturgo e scrittore si occupa di prosa e di critica teatrale. Contemporaneamente alla pubblicazione, per Edizioni Croce, della silloge poetica Lettere da Atlantide, ha tradotto dal napoletano "Ferdinando" di Annibale Ruccello, per la cui messa in scena, per la prima volta a Catania, fa da assistente alla regia al regista salernitano Giancarlo Guercio. Le sue commedie e racconti ricevono molti riconoscimenti in tutta Italia e vengono rappresentati con ottima risposta di pubblico e pubblicati da vari editori. Dal 2015 ha deciso sfruttare la sua passione per la letteratura e la formazione da libraio antiquario diventando il proprietario della libreria antiquaria Fenice che si propone e come luogo di incontro e animazione culturale e sociale della città, vocazione che affronta con determinazione, passione e successo. Nominato nel 2016 Responsabile Cultura del comitato Catanese continua il suo impegno civile, sociale e culturale in Arcigay. Dal 2010 scrive della vita culturale Catanese attraverso il suo blog Il Covo della Fenice, nel quale si occupa di recensire e consigliare teatro, mostre, musica, incontri, e attività a sfondo culturale della città.

18056769_1938587219711632_5122165060416046976_n

Nel Weekend: Trischitta e Manzoni; 1 maggio fuoriporta

L’ultimo weekend di aprile va da venerdì al lunedì del primo maggio e Catania mette in scene Trischitta e Manzoni ma anche tanta musica ed escursioni da Acireale...

17951771_1314654218570189_5933742299640675048_n

HIM di Fanny&Alexander approda al Coppola

Il Teatro Coppola, teatro dei cittadini, quest’anno resta fedele ancora di più profondamente alla sua vocazione particolare di innovazione e contemporaneità. Lo ha...

13220972_1051927224892991_8962190973008173079_n

Movie Marathon per i bimbi in ospedale

Catania Film Fest – Gold Elephant World è diventato ormai una vera e propria istituzione non solo in Sicilia ma nel panorama dei festival cinematografici nazionale....

18034193_1443434932344064_5243668810700741705_n

Un fine settimana lungo… Lunghissimo

A volte il fine settimana sembra lunghissimo quando poi il lunedì è un pratico ponte per un martedì festivo allora è fatta se non fosse che a Catania e...

17884369_10212903482847428_7206334055780208748_n

Orofino fa volare alto i suoi Aquiloni, al Teatro Coppola

Si dice che quando l’arte è tale non ha bisogno di spiegazioni; Aquiloni di Nicola Alberto Orofino, con Francesco Bernava e Alice Sgroi può essere spiegato in molti...

17796256_10212844195928475_6127045482269733323_n

Pasqua in Città, Catania si apre al pubblico

La settimana di Pasqua, si sa, avviene un fenomeno di migrazione inversa che rispecchia delle dinamiche ben precise: i catanesi fuggono in campagna e la città si...

17309645_1660848784218424_5361265711148079780_n

Nubendi, le regole del “Sistema” di Nino Romeo

Quando si lavora per molti anni, decenni verrebbe da pensare, su un testo prima di metterlo in scena si corre il rischio sempre in agguato risulti già vecchio ancora...

17424933_1898918223678177_8444692756478280033_n

Il fine settimana consigliato all’insegna del Bello

Il fine settimana che l’Urlo propone è all’insegna del Bello con la B maiuscola, ovunque esso si trovi tra i vicoli e i teatri della nostra città, che tra...

gioacchino lonobile

Ad Aprile, Confessioni erotiche e Giorni della Vampa

Con Aprile siamo ufficialmente in primavera, quella vera, fatta di giorni sempre più lunghi e caldi, piacevoli brezze che ci inebriano dell’odore del mare e...

17554448_1265482126822535_2468786273883030088_n

Catania e i luoghi dell’assurdo

Dai film animati di Miyazaky alle prospettive alternative di Escher, al Racconto dei Racconti, il fine settimana a Catania riesce ad unire immaginifico e reale rimanendo...